I VENERDÌ DELLA CULTURA: APPUNTAMENTO DEDICATO AD ANDREU FEBRER

Primo traduttore catalano della Divina Commedia
TREVISO – Patrizio Rigobon, docente di Lingua e Letteratura catalana presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, è il relatore del prossimo appuntamento de “I Venerdì della cultura”, il ciclo di appuntamenti culturali di Fondazione Cassamarca. Tema dell’incontro sarà: Andreu Febrer, primo traduttore catalano (sec XV) della Divina Commedia. Nel pieno rispetto delle disposizioni di contenimento del Covid, la conferenza sarà in diretta streaming, collegandosi alla pagina Facebook della Fondazione Cassamarca e sarà possibile poi rivederla sul canale YouTube di Fondazione Cassamarca accedendo direttamente dal sito: www.fondazionecassamarca.it.
La Commedia dantesca è stata tradotta parecchie volte in catalano, per lo più da scrittori o studiosi di vaglia (i più recenti Josep Maria de Sagarra e Joan Francesc Mira), ma vanta anche una delle prime traduzioni in altro volgare neolatino, quella di Andreu Febrer. La relazione tratterà della figura di questo poeta provenzaleggiante e della sua prima e poco nota, al di fuori dei circoli di specialisti, versione del poema dantesco, rapportandola alle intense relazioni che in ambito letterario (ma non solo) la Catalogna ha sempre stretto con l’Italia.
Il progetto è sostenuto dalla società Carlo Alberto Srl. L’appuntamento è venerdì alle ore 18.00.
PATRIZIO RIGOBON, nato a Mogliano Veneto nel 1959, ha conseguito la Maturità Classica nel 1978, la Laurea in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università di Venezia nel 1984, completando il Dottorato di Ricerca in Iberistica nel 1991 presso l’Università di Bologna. Ha svolto un biennio di studi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Padova (1986-1988). Ricercatore di “Letteratura spagnola” presso l’Università di Bologna (1991-2000). Supplente di “Storia della Spagna contemporanea” presso l’Università di Trieste (1999). Affidatario di “Lingua e Letteratura catalana” presso l’Università di Bologna (1996-2000). Supplente di “Filologia Romanza” presso l’Università di Venezia (2004) e docente di “Lingua e Letteratura catalana” presso il medesimo ateneo dal 2001. Ha fatto parte del comitato di redazione di Spagna Contemporanea ed è segretario di redazione di Rassegna Iberistica. Ha anche collaborato al Journal of Spanish Cultural Studies. Dall’ottobre del 2008 è Presidente dell’Associazione Italiana di Studi Catalani. Nel 2009 è stato insignito dalla Generalitat de Catalunya del Premi Pompeu Fabra per la promozione e la diffusione della lingua catalana all’estero. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.