UN TAP IN ALLA SIRENA DI AKELE FA VINCERE TVB A CREMONA

la De’ Longhi ha rischiato di perdere pur sul +23
CREMONA – Gran colpo esterno, e proprio sulla sirena, per Treviso Basket che infila la terza consecutiva e sbanca il PalaRadi con un tap in dell’ex Nicola Akele. Dopo le due vittorie casalinghe, la De’ Longhi Treviso Basket prova a sfruttare il momento di fiducia e torna in campo al PalaRadi contro la Vanoli Cremona. Dopo una serie di palle perse con le due formazioni un po’ fredde, è Trent Lockett – per la prima volta in quintetto – a sbloccare la partita (0-2). Botta e risposta dall’arco tra Hommes per Cremona e Sokolowski per Treviso, che con due triple porta il punteggio 3-8. Mekowulu raccoglie il pallone nel caos e realizza il 3-10, ma TJ Williams riporta i suoi a -5 (5-10). Dopo una super stoppata di Mekowulu su Hommes, Akele vola a segnare il 5-12. Segue Mekowulu nuovamente, a cui risponde Barford per il 7-14. Sokolowski, letteralmente on fire in questo primo parziale, realizza la terza tripla della sua gara, portando TVB per la prima volta a +10 (7-17). Hommes e Lee – con un canestro e un classico alley oop – riavvicina la formazione di coach Galbiati 13-17. Il quarto si chiude con un bell’appoggio di Chillo nella confusione e una tripla del professor Logan, tornato in campo dopo lo stop per un problema fisico (13-22). Il secondo parziale si apre con un fallo e canestro di Poeta d’esperienza per il 16-22. Imbrò appena entrato infila la tripla e Vildera converte i liberi del 16-27. A un giro in lunetta di TJ Williams, segue una tripla delle sue di Chillo (17-30). Servito da una splendida palla di Imbrò, Mekowulu realizza il tiro e vola a stoppare TJ Williams (17-32). Liberi di Poeta da una parte e Sokolowski dall’altra per il 19-35. Dopo un difficile canestro di Mekowulu – protagonista di questo secondo quarto, Poeta torna in lunetta per il 21-37. Altri liberi per Mekowulu, che nell’azione successiva converte anche il canestro dopo una serie di finte per il 21-41. Ad Akele, replica Lee con l’and one (23-43) e Imbrò segna dai 6.75 per il massimo vantaggio, 23-46. Con un parziale di 12-0, firmato Barford (15 per lui nel primo tempo) e Mian, la formazione di casa si riporta a -11, 35-46. Chillo con due liberi riallontana, ma un’altra tripla di Barford manda le squadre negli spogliatoi sul 38-48. Nuovo quarto, nuovo protagonista: in questo avvio di secondo tempo è Russell il primo a realizzare, con l’and one del 38-51. Segue immediatamente il canestro di TJ Williams per riavvicinare i suoi (40-51). Mekowulu corregge il proprio errore (40-53), ma Jarvis Williams si sblocca con il canestro e fallo per il -10, 43-53. Anche Hommes torna a realizzare, seguito da un altro appoggio di Russell per il 45-55. Dopo una serie di giri in lunetta dei due giocatori del momento (TJ Williams e Russell), è ancora una volta Barford a segnare per Cremona (49-57), che però poi commette antisportivo su Mekowulu (49-58). Realizza nuovamente Russell e si riaccende Akele con la schiacciatona del +13 (49-62). Barford raggiunge quota 20 punti, ma ancora una volta Russell attacca a canestro e firma il 52-64. Alla seconda schiacciata di Lee su assist di Poeta, replica sempre lui: Weezy Russell (54-66). Dopo l’ottimo momento, però, il play di TVB commette fallo antisportivo su Poeta, che converte entrambi i liberi e riporta i suoi a -10 (56-66). Ai liberi di Sokolowski e Imbrò, risponde TJ Williams con due canestro per il 60-70 al termine del terzo quarto. L’ultimo parziale si apre con una tripla di Imbrò, a cui risponde ancora Barford per il 63-73. Dopo un giro in lunetta di Chillo, Barford spiazza la difesa avversaria con un 5-0 per il 68-74. Imbrò nuovamente da 3 segna il 68-77, ma Barford è inarrestabile e con due canestri arriva a quota 33 punti per il -4, 73-77. Il capitano Matteo Imbrò con grande cuore segna la quinta tripla della sua giornata riporta i suoi a +7, 73-80. I due Williams della Vanoli realizzano un tiro ciascuno per il -2, 78-80. Dopo la stoppata di Lee su Imbrò, torna a segnare l’uomo del momento, TJ Williams, per la parità a 80. La palla pesa tantissimo e al libero di Lee per il vantaggio Cremona, seguono un’altra stoppata importante di Mekowulu su Williams e un tecnico per flopping fischiato dalla terna a Russell. Hommes, in una serata difficile per lui, sbaglia il libero e il punteggio resta 81-80, con TVB che non segna per più di 4 minuti. Russell si fa perdonare per un paio di errori nelle ultime azioni con una penetrazione e canestro dei suoi, che riportano avanti TVB 81-82. Il finale di partita è un botta e risposta tra le due formazioni, con Jarvis Williams che schiaccia servito bene dall’omonimo e Imbrò che guadagna un giro in lunetta per l’83-84. Dopo l’ennesima stoppata di Mekowulu (quarta questa sera), Jarvis Williams è fortunato e si trova la palla tra le mani, per appoggiare facile l’85-84. Il finale è al cardiopalma e Akele corregge Sokolowski allo scadere mettendo la firma sull’85-86 finale! TVB conquista quindi la terza vittoria consecutiva con un’altra prestazione di squadra.

VANOLI BASKET CREMONA – DE’ LONGHI TREVISO 85-86
VANOLI: Barford 33 (6-11, 6-11), Williams T. 15 (6-9, 0-3), Williams J. 10 (4-6, 0-1), Poeta 9 (1-1, 0-1), Mian 2 (1-2, 0-5), Lee 9 (4-6), Hommes 7 (2-4, 1-6). NE: Zacchigna, Trunic, Donda. All.: Galbiati
DE’ LONGHI: Russell 15 (6-10, 0-5), Logan 3 (0-3, 1-6), Vildera 2 (0-1), Imbrò 18 (0-1, 5-8), Chillo 8 (1-1, 1-2), Mekowulu 15 (6-9), Sokolowski 15 (0-4, 3-7), Akele 8 (4-8, 0-1), Lockett 2 (1-2, 0-1). NE: Bartoli, Piccin. All.: Menetti
ARBITRI: Rossi, Perciavalle, Dori
NOTE: parziali 13-22, 38-48, 60-70. Tiri liberi: CRE 16/20, TV 20/24. Da 2: CRE 24/39, TV 18/39. Da 3: CRE 7/27, TV 10/30. Rimbalzi: CRE 48 (16 off., Lee 9), TV 40 (14 off., Mekowulu 9). Assist: CRE 16 (Poeta 7), TV 10 (Russell 4). Perse: CRE 18 (Poeta 5), TV 12 (Akele 3). Recuperi: CRE 4 (Barford 2), TV 10 (Russell 3). Fallo antisportivo a Williams J. a 25’ 30’’ (49-57). Fallo tecnico a Russell a 37’ 44’’ (81-80). 5 falli: Mian al 35’ 10’’ (80-80)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.