TREVISO BASKET PROVA A FARE IL GRAN COLPO A CREMONA

Logan recuperato, parla l’ex Akele
TREVISO – La De’ Longhi Treviso Basket torna in campo domenica 21 marzo alle ore 17.00 al Palaradi di Cremona contro la Vanoli Basket per la 23° giornata di LBA. La formazione di coach Menetti che cavalca una mini striscia di due vittorie dopo i successi a Reggio Emilia e in casa con la Lavoropiù Bologna, è ora settima in classifica a quota 20 punti, con 10 vittorie e 11 sconfitte. Per quanto riguarda la Vanoli Cremona, invece, è decima con 16 punti (8 vinte, 13 perse). Il team di coach Galbiati arriva da una sconfitta a Cantù contro l’Acqua S. Bernardo (per 92-85). All’andata al Palaverde vinse TVB 101-90 (26 Logan, 16 Russell; 26 Hommes). Coach Menetti recupera David Logan (tendinite) assente nell’ultima sfida contro la Lavoropiù Bologna.
Arbitri: Rossi, Perciavalle, Dori
Ex: Per quanto riguarda la De’ Longhi Treviso, l’ala Nicola Akele ha vestito la maglia della Vanoli Basket Cremona nella stagione 2019/20, viaggiando a 7.6 punti e 4.2 rimbalzi di media a gara nel suo ritorno in Serie A, dopo aver debuttato da giovanissimo con la Reyer Venezia nel 2013/14.
DICHIARAZIONI Trent Lockett, ala della De’ Longhi Treviso Basket, ha presentato così in match: “Sarà una partita fondamentale per noi, per dove siamo ora in classifica e considerando i nostri obiettivi per questa stagione, ma anche per una crescita come squadra. Arriviamo da due vittorie altrettanto importanti nelle ultime settimane e abbiamo la consapevolezza come di squadra di essere riusciti a restare uniti nei finali e aver ottenuto la vittoria. Ed è proprio su questo che abbiamo continuato a lavorare e stiamo provando a costruire negli allenamenti di questa settimana: la grinta, la motivazione alla base del nostro modo di giocare. Continuare a crescere e dimostrare che stiamo ancora migliorando nel gioco sarà il nostro obiettivo anche questa settimana. Loro hanno un roster di talento e sarà ancora più importante per noi scendere in campo con consistenza, energia e con il nostro modo di giocare per l’intera gara.”
L’ex di turno Nicola Akele, lo scorso anno in forza a Cremona: “Veniamo da due vittorie e il morale della squadra è alto, ma guai a rilassarsi, anzi, dobbiamo guardare al prossimo match con grande concentrazione per continuare con i nostri progressi nel gioco e nei risultati. Per me domenica sarà una partita speciale e particolare, Cremona è una società che ti fa stare bene, mi ha sempre dato fiducia facendomi sentire a casa, anche senza il pubblico sarà comunque bello tornare lì.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.