ESPRIMERE LA PROPRIA VOLONTÀ SULLA DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI

Il comune ha aderito al progetto per dare il consenso all’espianto
TREVISO – Il Comune di Carbonera ha aderito al progetto “UNA SCELTA IN COMUNE” con il quale viene offerta, a tutti i cittadini maggiorenni residenti, l’opportunità di esprimersi in merito alla DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI, compilando e firmando un semplice modulo.
A partire dal mese di aprile, al momento del rilascio/rinnovo della carta d’identità elettronica, l’operatore chiederà ai cittadini interessati di esprimere il proprio consenso o diniego alla donazione di organi e tessuti. Ovviamente rimane anche la possibilità di non esprimersi, in quanto questa espressione non rappresenta un obbligo ma un’opportunità offerta al cittadino, che potrà comunque cambiare idea sulla scelta fatta in qualsiasi momento; (sarà ritenuta valida, sempre, l’ultima dichiarazione resa in ordine di tempo, secondo le modalità previste). Ogni cittadino può esprimere la propria volontà anche in queste altre modalità: – Firmando l’atto olografo dell’ AIDO (Associazione Italiana Donatori di Organi, Tessuti e Cellule); – Recandosi presso gli uffici predisposti dalle ASL di appartenenza; – Compilando e firmando il Tesserino Blu consegnato dal Ministero della Salute, portandolo sempre con sé; – Scrivendo su un foglio libero la propria volontà, ricordando di inserire i dati anagrafici, la data e la firma, custodendolo tra i documenti personali.  Informatevi e documentatevi per arrivare allo sportello preparati sul tema facendo una scelta consapevole. Scaricate la brochure informativa e per ulteriori informazioni consultate il sito: Centro Nazionale Trapianti (www.trapianti.salute.gov.it) Coordinamento Regionale Trapianti del Veneto (www.srtveneto.it) Associazione Italiana per la Donazione di Organi e Tessuti (www.aido.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.