MUSSOLENTE, DIPENDENTE POSITIVO AL COVID: CHIUSI GLI UFFICI DEL COMUNE

Tampone molecolare e isolamento fiduciario per tutto il personale

MUSSOLENTE – In seguito a un caso di positività al Covid-19 tra i dipendenti del Comune di Mussolente, territorio che conta poco meno di 8mila abitanti, gli uffici comunali resteranno chiusi fino al 21 marzo e saranno garantiti solo i servizi essenziali.
Il Comune, appena appreso della positività del dipendente, ha immediatamente provveduto ad attivare il Protocollo interno deliberato dalla giunta per il Covid-19. Tutti i dipendenti e gli amministratori hanno eseguito il tampone molecolare che ha dato in tutti i casi esito negativo. Gli stessi si sottoporranno ad un ulteriore tampone nei prossimi giorni.
In attesa di comunicazioni e indicazioni da parte dell’Ulss competente è già stata fatta la sanificazione degli ambienti nel municipio.
Per regolamentare la gestione dei servizi in questo periodo, il sindaco Cristiano Montagner ha firmato un’ordinanza che, in via cautelativa, dispone l’isolamento fiduciario per tutti i dipendenti dell’ufficio interessato dal caso di contagio e la temporanea chiusura al pubblico degli uffici comunali.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.