ENNESIMO COLPO DELLA BANDA DELLA RUSPA, STAVOLTA A PAESE

Abbattuto il self service, bottino da quantificare
TREVISO – Ancora un colpo della banda che colpisce le colonnine delle stazioni di servizio Q8, abbattendole con una ruspa. Stavolta presa di mira è stata quella a Paese sulla strada Castellana. Solita modalità: furto di una ruspa da un cantiere edile, con la quale ignoti hanno abbattuto il self service impossessandosi dell’incasso. Da quantificare il bottino. La banda aveva già colpito a Motta, Roncade e Ponte della Priula.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.