INCENDIO IN UN LOCALE A CAMPOLONGO MAGGIORE

Rogo innescato dal malfunzionamento di un freezer

VENEZIA – Una famiglia che gestisce un bar a è stata messa in salvo dai Vigili del fuoco, intervenuti per un incendio che ha danneggiato la palazzina.
L’allarme è scattato attorno alle 6 del mattino. I gestori con un figlio appena nato, si trovavano al piano superiore del palazzo bloccati dal fumo, ma fortunatamente sono stati portati in salvo grazie alle scale dei Vigili del fuoco arrivati da Mira, Mestre e Piove di Sacco con due autopompe, un’autobotte, l’autoscala e 14 operatori, che hanno spento le fiamme. L’incendio, innescato probabilmente da un freezer, si è poi esteso alle perline in legno e al mobilio.
Le operazioni di soccorso sono terminate alle ore 9.00, con l’evacuazione del fumo e l’accertamento delle cause da parte dei tecnici dei Vigili del fuoco.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.