PALAZZO A FUOCO IN PIAZZA MARTIRI DI BELFIORE A TREVISO

L’edificio è chiuso da anni, nessun ferito
TREVISO – Un incendio è divampato, poco prima delle 13, in un palazzo in Piazza Martiri Belfiore a Treviso, nella prima periferia del capoluogo della Marca.
Le fiamme si sono sviluppate ai piani superiore dell’edificio, di proprietà delle Poste, e dalle finestre ha cominciato a uscire un denso fumo nero. Fortunatamente nessun ferito o persona coinvolta: il fabbricato è in disuso da parecchi anni. A causare il rogo potrebbe essere stata la bravata o un’imprudenza di alcuni ragazzi. Alcuni residenti del quartiere, infatti, hanno riferito di aver visto dei giovanissini scavalcare le cancellate dell’immobile e fuggire poco prima dell’episodio. Il palazzo infatti, sarebbe luogo di ritrovo per gruppetti di adolescenti: la quantità di vecchi mobili, carte, ramaglie e altri rifiuti accumulatisi all’interno dei locali negli anni, potrebbero aver costituito un facile innesco per un mozzicone gettato ancora acceso. Scattato l’allarme sul posto sono intervenute tre squadre dei i Vigili del Fuoco che hanno spento le fiamme e aperto le finestre per far defluire il fumo, oltre alla Polizia di Stato e alla Polizia locale.
Galleria fotografica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.