PostNL: Cessione di partecipazioni in figlia italiana

La vendita della partecipazione nella ex controllata italiana Nexive genererà decine di milioni di Euro PostNL. Secondo la società Postale olandese, L’operazione PostNL ammonta a 30 milioni di EUR di capitale aggiuntivo, come annunciato al termine dell’operazione.

Poste Italiane, il più grande fornitore di servizi logistici in Italia, ha rilevato Nexive nel suo complesso. Ciò significa che una quota del 20% ancora detenuta da PostNL e l ‘ 80% di Nexive già ceduta da PostNL alla tedesca Mutares la scorsa estate sono state trasferite al nuovo proprietario.

Nexive è il secondo fornitore di posta e pacchi del paese dell’Europa meridionale. Un adeguamento temporaneo della legislazione italiana che consente la concentrazione delle attività ha consentito di concludere L’accordo con Poste Italiane.

PostNL ha spiegato in precedenza che il consolidamento strategico del mercato postale è l’unico modo per sostenere il mantenimento sostenibile dei servizi postali e l’occupazione correlata. Soprattutto dalla contrazione strutturale della quantità di posta da consegnare. Questo processo è rafforzato dall’impatto della malattia coronarica, come nel caso di altri paesi europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.