TREVISO BASKET A TRENTO PER BECCARE… L’AQUILA

Sokolowski: "Dobbiamo giocare duro e ritmo alto"
TREVISO – Dopo lo stop per il turno di riposo nella quindicesima giornata di campionato, la De’ Longhi Treviso Basket torna in campo domenica 17 gennaio con la prima sfida del girone di ritorno. Coach Menetti e i suoi, infatti, sfideranno la Dolomiti Energia Trentino alle ore 20.45 (in diretta su RaiSport HD canale 57 dtt) presso la BLM Group Arena di Trento. Entrambe le formazioni, al momento, si trovano a 12 punti, con 6 vittorie e 8 sconfitte – fuori, per poco, dal sogno delle Final Eight di Coppa Italia. Avendo vinto (84-80) la sfida di andata, TVB è decima in classifica, mentre Trento undicesima.

Il team di coach Brienza arriva dalla gara persa (terza consecutiva in campionato) per 92-85 in casa contro la Virtus Bologna e dalla pesante sconfitta (71-43) al primo turno delle Top16 di Eurocup contro il Partizan Belgrado. L’ultima partita della De’ Longhi prima del turno di riposo, invece, è stata il derby contro la Reyer Venezia, vinto da questi ultimi in volata 86-88, dopo una vera e propria lotta.  Oltre che nel girone d’andata, le due squadre si erano incontrate anche durante la Eurosport Supercoppa LBA di Settembre, con una vittoria ciascuno.

Coach Menetti avrà a disposizione il roster al completo, dopo aver recuperato nelle ultime settimane anche Vittorio Bartoli.
EX: In questa partita non sono presenti ex, ma coach “Lele” Molin (vice allenatore dell’Aquila Basket Trento) conosce bene Treviso, dove ha allenato la Benetton dall’85 al 2000 e dal 2002 al 2005, come assistente e nelle giovanili.

MEDIA: diretta in chiaro su RaiSport (canale 57 del dt) e in streaming su Eurosport Player (www.eurosportplayer.com) previa abbonamento; diretta radiofonica su Radio Veneto Uno (97.5 mhz e www.venetouno.it) e sulla pagina Facebook di Treviso Basket, dove verranno trasmesse anche le interviste post gara.
ARBITRI: Sahin, Bettini, Dori.

DICHIARAZIONI: Michal Sokolowski, ala polacca di TVB: “Arriviamo da una pausa di due settimane, in cui abbiamo lavorato molto bene in allenamento. Ci siamo concentrati sia sull’attacco che sulla difesa, quindi speriamo di aver risolto i nostri problemi. Si tratta anche della prima partita del girone di ritorno: abbiamo avuto modo di conoscere la Lega e di conoscerci meglio tra di noi rispetto all’inizio della stagione – e questo è sicuramente un bene. Trento ha perso l’ultima gara di Eurocup, perciò saranno sicuramente “affamati” nella prossima partita. Non sarà una sfida facile per noi e loro saranno duri sin dal primo minuto. Dunque, dobbiamo giocare duro, tenere alto il ritmo e dare il nostro meglio, soprattutto in difesa, che in questa prima parte di campionato è stata il nostro punto debole. Come detto in precedenza, abbiamo lavorato bene e siamo carichi per tornare in campo.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.