POSTIOMA, ESPLODE UNA BOMBOLA A GAS, USTIONATO UN OPERAIO

Le sue condizioni sarebbero gravi
TREVISO – Grave infortunio sul lavoro poco prima delle 13 a Postioma, all’interno dell’azienda Costruzioni Basso Angelo: un operaio di 52 anni, marocchino, è rimasto ustionato dopo essere stato investito dalla fiammata sprigionata dall’esplosione di una bombola a gas. L’uomo è stato immediatamente trasportato all’ospedale di Treviso. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Paese ed i tecnici dello Spisal.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.