32ENNE DI ROVARÈ INTOSSICATO DAL MONOSSIDO DI CARBONIO

Ora è in gravi condizioni al Ca Foncello
TREVISO – Un Stufa difettosa, 32enne intossicato nel sonno: è in condizioni gravissime
„32enne è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Treviso, nella camera iperbarica, dopo aver rischiato di morire soffocato dal monossido di carbonio. E’ accaduto stamattina a Rovarè di San Biagio. L’uomo è rimasto intossicato dal gas emanato da una stufetta in camera da letto: è stato trovato già svenuto dal fratello dal fratello di 46 anni, tornato a casa dal di lavoro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.