SCHIANTO ALL’ALBA TRA SILEA E CASALE, PERDE LA VITA UN 52ENNE

L’auto è finita fuori strada contro un palo della luce
SILEA – Incidente mortale nelle prime ore di oggi al confine tra Silea e Casale sul Sile. Un uno di 52 anni ha perso la vita nello schianto della sua auto, uscita di strada. In gravi condizioni l’altra persona a bordo della vettura, una ragazza di 22 anni.L’incidente è avvenuto intorno alle 4.30, all’altezza dell incrocio tra via Belvedere, via Bassa Trevigiana e via Canton, di fronte all’ingresso del Risto Le Papere. La macchina ha perso il controllo, ancora da chiarire se per una distrazione o un colpo di sonno di chi era alla guida, complici anche la nebbia e l’asfalto bagnato, ed è finita a forte velocità contro la recinzione di un’abitazione e un palo dell’Enel. La giovane pur con gravi traumi era cosciente: è stata estratta dall’abitacolo, stabilizzata e trasportata all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dai soccorritori giunti sul posto: vigli del fuoco e Suem 118, con due ambulanze e auto medica.Nulla da fare, invece, per l’uomo morto sul colpo.Sul luogo sono intervenuti anche due pattuglie della Polstrada, a cui ora spetterà ricostruire con precisione la dinamica del sinistro, e gli addetti della società elettrica E- Distribuzione, per sistemare la linea danneggiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.