TREVISO, EVENTO IN OCCASIONE DELLA GIORNATA NAZIONALE PARKINSON

Incontro virtuale con gli specialisti del Ca’ Foncello
TREVISO – La malattia di Parkinson è una malattia neurodegenerativa che colpisce prevalentemente i neuroni coinvolti nel movimento. È molto frequente con prevalenza e incidenza che aumentano con l’età e si stima che l’1% dei soggetti sopra i 65 anni possa esserne affetto. La malattia è caratterizzata principalmente da tremore, lentezza del movimento e disequilibrio, oltre ad altri sintomi motori e non motori e può essere particolarmente disabilitante.
Oggi, però, può oggi essere trattata efficacemente e molti sintomi mitigati e migliorati.L’Unità Operativa di Neurologia dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso con l’ambulatorio Parkinson, coordinato dalla dr.ssa Vitaliani, aderisce alla Giornata Nazionale Parkinson del 28 Novembre 2020 (https://www.fondazionelimpe.it/giornata-nazionale-parkinson) organizzata dalla Fondazione LIMPE e dall’Accademia LIMPE-DISMOV (Accademia Italiana per lo studio della Malattia di Parkinson e dei disordini del Movimento).
Il 28 novembre, dalle 15.00 alle 17.00, sarà possibile partecipare a un incontro virtuale con diversi specialisti che si occupano della malattia di Parkinson per porre domande su sintomi, diagnosi, terapia, riabilitazione e alimentazione. L’evento è su prenotazione, con iscrizione gratuita, a partire da oggi, lunedì 23 novembre.Verrà inoltre presentato un progetto di educazione terapeutica portato avanti in questi anni dall’Unità Operativa di Neurologia del Ca’ Foncello, grazie anche al supporto dell’Associazione Parkinsoniani di Treviso Odv (http://www.parkinsontreviso.it/) che ha portato alla realizzazione di alcuni video fruibili in rete che illustrano i diversi aspetti della malattia, dalla patogenesi alla terapia come anche la riabilitazione e l’alimentazione.Per informazioni sull’evento del 28 novembre e sulle modalità di iscrizione si può contattare la segreteria di reparto alla mail segneurot[email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.