I NUOVI ORARI DEI MUSEI CIVICI DI TREVISO

Tra le novità i gadget che raffigurano le opere presenti in città

TREVISO – I Musei Civici di Treviso hanno deciso di uniformare i giorni e gli orari di apertura delle sedi espositive del Museo Luigi Bailo e del complesso di Santa Caterina con lo scopo di fornire un servizio sempre migliore nei confronti dei visitatori.

Grazie al nuovo orario continuato l’apertura per Santa Caterina aumenta di nove ore settimanali, consentendo così la frequentazione di tutte le strutture anche durante la pausa pranzo. I nuovi orari, a partire da giovedì primo ottobre, saranno quindi i seguenti: da martedì a domenica, dalle ore 10 alle ore 18.

I Musei Civici offrono un’altra bella novità agli utenti proponendo i nuovi gadget progettati per consentire a tutti di portare con sé, apprezzandoli anche nel vissuto quotidiano, l’esperienza e il ricordo della visita. Le nuove proposte illustrano e ridisegnano, infatti, cartoline, segnalibri, matite, tazze, ma anche portaocchiali e borse, che evocano la bellezza sobria e preziosa dei capolavori non solo rinascimentali, protagonisti delle collezioni, insieme alle meraviglie decorative degli affreschi cittadini, i più prestigiosi dei quali già icone e punti di riferimento culturale, oltre che artistico, del patrimonio museale. Da Giovanni Bellini a Rosalba Carriera, dal ciclo cavalleresco di Otinel a Lorenzo Lotto, i nuovi souvenir parlano proprio di chi siamo, prolungando l’esperienza dei visitatori con proposte di qualità e di vario livello economico, al fine di consentire proprio a tutti di poter portare con sé un po’ delle collezioni del Musei Civici di Treviso.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.