BERCO, LAVORATORI DI NUOVO IN SCIOPERO MARTEDÌ

I dipendenti dell’azienda castellana fermi per l’intero turno
CASTELFRANCO VENETO – Nuovo sciopero alla Berco di Castelfranco martedì 29 settembre. Azzeramento delle indennità e delle maggiorazioni di turno da contratto aziendale, meccanismi di maturazione e assorbimento delle ferie e permessi inaccettabili e un premio di risultato talmente variabile che, ad oggi, non pagherebbe più di 24 euro: restano sul piatto le rivendicazioni avanzate dai sindacati di categoria, Fiom Cgil e Fim Cisl, che hanno promosso lo stato di agitazioni dei dipendenti del gruppo metalmeccanico. Dopo un primo sciopero la scorsa settimana i lavoratori della Berco, che oltre a quello castellano conta uno stabilmento anche a Copparo, in provincia di Ferrara, incroceranno di nuovo le braccia per l’intero turno di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.