FINALE DA INFARTO E LA SPUNTA TVB SU TRENTO 84-80

Grande serata per Imbrò , Logan e Russell
TREVISO – Gara con finale da cardiopalma, la spunta Treviso che pareva averla già vinta e poi persa. E’ stato il terzo match tra le due squadre in 21 giorni, dopo i due di Supercoppa, che è andato alla squadra di Max Menetti che domina il primo tempo, va anche a +19 (52-33) ma poi nella ripresa si perde, finendo addirittura a -11 (60-71): nel finale ci pensano Russell, Imbrò e Logan a riportare davanti e in modo definitivo i padroni di casa, costringendo l’Aquila alla resa. Treviso ha 17 punti da Logan, 15 con 9 assist da Russell e 14 con 4 su 4 da tre di Matteo Imbrò, determinante. Trento paga l’assenza di due titolari come Maye e Morgan ma nonostante questo domina a rimbalzo (45 a 23, 20 in attacco) e 19 punti da Browne, 12 con 10 rimbalzi da Martin, 13 da capitan Forray e 21 punti, 19 nel primo tempo, da Jacorey Williams, frenato dai falli nella ripresa.

DE’ LONGHI TREVISO -DOLOMITI TRENTO 84-80

TREVISO: Logan 17, Russell 15, Imbro 14, Carroll 10, Akele 9, Chillo 9, Mekowulu 8, Vildera 2, Cheese 0, Piccin 0, Bartoli 0.

TRENTO: Williams 21, Browne 19, Forray 13, Martin 12, Ladurner 6, Sanders 5, Pascolo 3, Mezzanotte 1, Maye 0, Conti 0, Lechthaler 0.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.