Affluenza alle urne dopo primo giorno referendum Italia a oltre il 30%

Dopo il primo dei due giorni elettorali in Italia, ha votato il 30% dei 51,6 milioni di elettori. Il paese vota per le elezioni locali di domenica e lunedì e in un referendum sul numero di seggi nel parlamento italiano.

Ora ci sono 630 membri nella Camera dei Comuni e 315 nella Camera dei Lord. Come misura di austerità, abbiamo bisogno di 400 e 200. I sondaggi indicano che la riduzione sarà approvata dagli elettori.

Le elezioni amministrative che si svolgono in contemporanea in sette regioni D’Italia sono il primo grande test per il governo di centro-sinistra di Giuseppe Conte dall’epidemia di coronavirus. Le elezioni sono nelle regioni Campania, Liguria, Marche, Puglia, Valle d’Aosta, Veneto e Toscana.

Soprattutto in quest’ultima regione, ci si aspetta che sia eccitante. L’area è stata dominata dalla sinistra per mezzo secolo. Una vittoria della destra rappresenta una grande spinta per il leader Dell’opposizione Nazionale Matteo Salvini. L’opposizione dovrebbe vincere in almeno tre regioni nel nord del paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.