TVB STRARIPANTE A TRIESTE: 80-62 E QUALIFICAZIONE SFIORATA

Terza vittoria consecutiva per la De Longhi
TRIESTE – Primo successo in trasferta per la De’ Longhi, ed è il più roboante, nella Supercoppa: qualificazione svanita per la vittoria di Venezia su Trento ma prestazione più che convincente.  Parte subito forte Trieste con due triple consecutive, firmate Doyle e Fernandez. La squadra di coach Menetti mette a referto i primi due punti con Russell, ma Udanoh risponde immediatamente e costringe coach Menetti al time out dopo solo un minuto e mezzo di gioco. Ancora Fernandez da tre, Trieste inizia ad allargare il vantaggio, ma Treviso Basket replica con professor Logan che mette a segno un layup. Trieste segna solo da 3, Da Ros serve un assist al marcatissimo Doyle che va a segno portando Trieste sul +10 (14-4). Controparziale di TVB che costringe coach Dalmasson al timeout, grazie a Russell con un 2 su 2 dalla linea della carità e poi un infuocato Matteo Chillo da oltre l’arco, che riportano la De’ Longhi sul -5 (14-9). Infuocata ora la De’ Longhi dai 6.75, con altre due triple prima di capitan Imbrò e dopo di Cheese per il vantaggio (16-18). Trieste segna quasi ed esclusivamente da 3 mettendo a segno la quinta tripla del primo quarto e l’autore è sempre il solito Fernandez (21-18). Il primo quarto si chiude con un 2 su 2 di Imbrò per il 21-20.

SECONDO QUARTO
Il secondo parziale si apre con una bimane di Upson per il team di coach Dalmasson, ma TVB risponde subito con i 4 punti della tripla + fallo di Jeffrey Carroll. Cheese e Vildera vanno a segno per a De’ Longhi, ma l’ex Treviso Davide Alviti ferma il mini parziale ospite (25-28). È ancora Fernandez a segnare oggi per l’Allianz Trieste e sempre da oltre l’arco, il play italo argentino riporta la squadra di casa sul -4 (28-32). Professor Logan non rimane a guardare e segna 2 magici canestri che riportano TVB sul +6. Un indiavolato Tyler Cheese mette a referto un canestro in sottomano subendo anche fallo di Da Ros e costringe coach Dalmasson al time out. Il punteggio a 2 minuti e 40 da giocare a fine secondo quarto è 30 a 38 per TVB. Cheese realizza ed è massimo vantaggio De’ Longhi 30-39. Alviti ferma il controparziale Trevigiano con un canestro da sotto ma anche Russell si sblocca da oltre l’arco (32-42). Il quarto si chiude 34-44 con un canestro da sotto del lungo nigeriano Mekowulu.

TERZO QUARTO
Logan sblocca il punteggio del terzo periodo con un arresto e tiro dalla media, Doyle risponde subito con una schiacciata in contropiede ma una palla recuperata dello stesso Logan manda a canestro Mekowulu che sancisce il +12 TVB. Vola Carroll e schiaccia ad una mano, costringendo Coach Dalmasson a fermare il cronometro perché Trieste non sembra ingranare in questo terzo quarto di gioco e Treviso continua con la marcia giusta (36-50). Henry dà una scossa alla formazione triestina, mentre Carroll risponde presente con la sua mano infuocata da oltre l’arco (9 punti fin qui). Fernandez mette a segno la sua quinta tripla di serata (5/9 da 3). TVB è molto concentrata in difesa e 4 punti del duo Logan-Russell fissano il punteggio sul +16 (41-57).
Akele si mette in proprio e prima con uno step back e poi con un sottomano di sinistro fa aumentare il divario tra le due formazioni 41-61.
Trieste ritrova la via del canestro e lo fa con il play Laquintana. Il quarto si chiude 45-63.

QUARTO QUARTO
Matteo Chillo scaglia la bomba del +21 ad inizio quarto quarto ma un 2+1 di Doyle riporta il punteggio sul 48 a 66. Altri due tiri liberi di Trieste segnati da Fernandez provano a riaccendere le speranze della squadra di casa. Un tiro dalla media di Chillo e una schiacciata di Mekowulu fanno volare Treviso sul +20. Trieste oggi rimane a galla con i tiri da tre, questa volta ad andare a segno è Tommaso Laquintana (53-70). Scatenato Matteo Chillo in questo ultimo quarto, che sull’errore di Russell in lunetta (1/2) corregge con un facile tap in e porta la formazione trevigiana sul +22 (53-75). Per l’Allianz Trieste segna il capitano Andrea Coronica da 2, ma Vildera replica con un sottomano su assist di Logan.

ALLIANZ TRIESTE – DE’ LONGHI TREVISO 62-80

ALLIANZ: Fernandez 17 (0/2, 5/9), Doyle 11 (2/4, 2/5), Alviti 4 (2/2, 0/5), Da Ros 0 (0/2, 0/1), Udanoh 4 (2/4 da 2); Coronica 2 (1/1, 0/1), Upson 3 (1/2 da 2), Laquintana 8 (2/6, 1/3), Henry 13 (1/4, 1/3). Ne: Arnaldo. All.: Dalmasson

DE’ LONGHI: Russell 8 (1/4, 1/1), Logan 14 (6/7, 0/6), Carroll 10 (1/1, 2/11), Akele 4 (2/3, 0/1), Mekowulu 11 (4/5 da 2); Cheese 8 (2/3, 1/3), Vildera 8 (4/6 da 2), Imbrò 5 (0/1, 1/2), Chillo 12 (3/4, 2/3). Ne: Buzzavo, Ronca, Bartoli. All.: Menetti

ARBITRI: Borgo, Sardella, Grigioni

NOTE: pq 21-20, sq 34-44, tq 45-63. Tiri liberi: TS 13/19, TV 13/17. Da 2: TS 11/27, TV 23/34. Da 3: TS 9/27, TV 7/27. Rimbalzi: TS 26+13 (Udanoh 5+3), TV 26+9 (Mekowulu 5+1). Assist: TS 15 (Fernandez 5), TV 15 (Russell 6). Spettatori: 1000.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.