ENTRA NEL VIVO A TREVISO LA SETTIMA EDIZIONE DI SEDICITRENTA

Otto eventi progettati da associazioni e giovani da 16 a 30 anni
TREVISO – Ha preso il via la settima edizione di SediciTrenta, iniziativa promossa dall’Assessorato allo sport, partecipazione e istruzione del Comune di Treviso, Progetto Giovani e cooperativa sociale Itaca. Otto eventi progettati e costruiti da tre associazioni e cinque gruppi di giovani dai 16 ai 30 anni. Quest’anno si è tenuto conto della situazione contingente e dell’importanza di continuare a creare momenti di aggregazione per la comunità considerando le norme di sicurezza e di distanziamento vigenti. Lo scorso 4 settembre, l’ex Pattinodromo ha ospitato il festival TreVisioni organizzato dal gruppo TreToni. TreVisioni è proseguito nel weekend dando vita a una kermesse all’insegna di arte, cinema, letteratura e musica dal vivo. In calendario ci sono invece “AscoltInPiaz” a cura dell’associazione diballarsipotrebbeunpoco, tre serate in piazzetta san Parisio dedicate alla musica popolare e della tradizione, l’11, il 18 e il 25 settembre dalle ore 21. Il 19 e il 20 settembre, a partire dalle 16, sarà il turno del Treviblues festival, rassegna dedicata alla cultura e alla musica blues organizzata nella casetta ex Pattinodromo dal gruppo Bluesy people. Il 22 e il 29 settembre, il gruppo informale Navigamente proporrà uno spettacolo-conferenza sugli universi digitali, dalle 17 alle 19, nella sala verde di Palazzo Rinaldi. Si proseguirà con Agorà SWAP party, evento di due giornate organizzato dall’associazione Agorà sul tema della sostenibilità e dell’economia circolare con un cineforum il 25 settembre dalle 18 e un evento dedicato allo scambio al riuso e al riciclo dei vestiti il 26 settembre (a partire dalle 10). Il 2 e il 3 ottobre sarà “Rock and Roll is back in town” a riscaldare gli animi, con un due serate concerto di band emergenti presso le strutture della casetta ex Pattinodromo. Inoltre, il 3 e il 4 ottobre, sotto la Loggia dei Trecento, l’associazione La Porta proporrà alla cittadinanza la mostra ART. Dalle ore 10 sarà possibile ammirare alcune opere tra fotografia, arte visuale e pittura. A novembre si terrà infine un laboratorio (organizzato da zeroGroup) dedicato alla creatività digitale.
Per informazioni e per consultare i programmi aggiornati e dettagliati è possibile visitare il sito www.progettogiovani.it, la pagina Facebook Progetto Giovani Treviso e il profilo Instagram progettogiovanitreviso.
Galleria fotografica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.