OLTRE 900 KM CON LE STAMPELLE, L’IMPRESA DI ANDREA DEVICENZI ARRIVA NELLA MARCA

L’atleta paralimpico sta percorrendo la via Postumia da Grado a Genova
PIEVE DI SOLIGO – L’atleta paraolimpico Andrea Devicenzi, sarà ospite questa sera (lunedì 31 agosto) del comune di Pieve di Soligo, in un incontro organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con alcune associazioni culturali della zona. Noi gli abbiamo chiesto di raccontarci la storia della sua travagliata vita: “All’età di 17 anni, in seguito ad un incidente stradale in sella alla mia moto, perdo per sempre la mia gamba sinistra. Pratico sport dall’età di 5 anni: calcio, ciclismo e triathlon. Oggi sono Sport & Life Coach e Formatore Esperienziale, dopo una lunga esperienza in campo siderurgico come dipendente. Svolgo incontri in aziende, squadre sportive e scuole. Inseguo ogni giorno al mia mission, nel supportare e aiutare le persone a riscoprire dentro di sé le proprie Risorse e portarle nella vita di tutti i giorni. Nel 2010 sono stato il primo amputato di gamba della storia a raggiungere in sella ad una bici, la vetta del KardlungLa in India, a quota 5.602 metri. Un’avventura estrema che mi ha avvicinato alle prove di endurance nel ciclismo, ma non solo. Nel 2011 ho partecipato all’Olimpiade delle Randonnèe, la Parigi/Brest/Parigi, manifestazione di 1.230 chilometri. Con un tempo massimo di 80 ore a disposizione, ho battuto ogni record tagliando il traguardo in 72 ore 2 e 42 minuti. Nel 2013, da due anni nella Nazionale di Paratriathlon, ho vinto in Turchia la Medaglia d’Argento ai Campionati Europei di Triathlon, in cui ho affrontato la fase di corsa con le stampelle, grazie ad una tecnica che ho ideato e perfezionato. Nel 2016 ho affrontato per la prima volta un’avventura in completa solitaria in Perù. Ho percorso oltre 1.200 chilometri in sella alla mia bici da Lima a Cusco e successivamente con le mie inseparabili stampelle, gli 80 chilometri dell’Inca Trail in 4 giorni nelle Ande, per raggiungere il sito archeologico del Machu Picchu. Nel 2018 ho fondato la DueDue srl, un’azienda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.