SI TUFFA NEL CANALE PER SOCCORRERE L’AMICO MA GLI VIENE UN MALORE

57enne in gravi condizioni al Ca’ Foncello

MOGLIANO VENETO – Si è tuffato in un canale per soccorrere l’amico, caduto in acqua, ma è stato colto da un improvviso malore.
L’episodio è avvenuto a Mogliano Veneto, in via degli Artiglieri. Protagonista della vicenda è stato un 57enne di Mogliano che ora si trova all’ospedale in terapia intensiva. L’uomo era entrato nel canale Pianton per soccorrere il suo amico, un 45enne di Scorzè (Venezia) che era caduto in acqua a causa di un mancamento, probabilmente dovuto ad una forte assunzione di alcolici.
A riportare in salvo entrambi è stato un carabiniere. Le condizioni del 45enne non sono preoccupanti mentre il 57enne, finito in arresto cardiaco e rianimato sul posto da medico e infermieri del Suem 118, è ricoverato in condizioni gravissime al Ca’ Foncello di Treviso.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.