SAN BIAGIO DI CALLALTA, 70 ANNI DI NOZZE PER BRUNO E ASSUNTA

Insieme da una vita: festeggiati dai parenti e dal sindaco
SAN BIAGIO DI CALLALTA – Nozze di titanio per Bruno Cincotto e Assunta Buosi residenti in via Cavrie a San Biagio di Callalta. Questo metallo, robusto e resistente alla corrosione, ben simboleggia il traguardo dei 70 anni di vita insieme festeggiato domenica scorsa dai due anziani attorniati da figli, nipoti la piccola pronipote Adele.
Alla festa è intervenuto anche il sindaco Alberto Cappelletto che, porgendo ai festeggiati un piccolo dono, ha portato gli auguri di tutta la comunità sanbiagiese. Bruno, classe 1928 di Zenson, e Assunta, classe 1927 di San Biagio, si sono sposati il 19 agosto del 1950. Poco dopo è nata la loro primogenita Gabriella. Dopo un paio di anni, viste le difficoltà a trovar lavoro in zona, i due decidono di trasferirsi in Francia, dove rimangono per 10 anni; qui nasce il secondogenito Jean-Pierre. Con il tempo cresce la nostalgia per l’Italia e così Bruno e Assunta, con i due figli, decidono di fare ritorno fermandosi dapprima a Milano, dove nasce la terza figlia Daniela.Negli anni ’70 coronano il sogno di far ritorno in Veneto, a San Biagio di Callalta.Bruno riprende così la sua passione per la musica suonando per molti anni nellabanda di Villorba e di Ponte di Piave. Come nella musica, anche nella vita contamolto l’armonia, che nel loro caso è il segreto della longevità nuziale che da 70 anni li tiene uniti per la gioia di tutti i familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.