MALORE DURANTE L’IMMERSIONE IN SARDEGNA: MUORE TURISTA PADOVANA

Tragedia in mare, è spirata tra le braccia degli amici

PADOVA – Tragica immersione nelle acque dell’isola di Caprera, nell’arcipelago della Maddalena.
Una turista di 54 anni di Padova, Antonella Piccello, è morta mentre con un gruppo di amici stava facendo una escursione subacquea. I compagni che erano con lei si sono accorti che qualcosa non andava già nelle primi fasi dell’immersione: la donna sembrava a corto di ossigeno, le hanno passato i loro erogatori ma la situazione non si è normalizzata. Sono quindi risaliti in superficie e a nuoto hanno raggiunto il vicino isolotto dei Monaci. Quando il gruppo ha toccato terra, la sub aveva già perso conoscenza.
Nel frattempo sono stati allertati i medici del 118, arrivati poco dopo con l’elisoccorso. I sanitari hanno tentato a lungo di rianimare la donna, ma per lei non c’è stato nulla da fare.
Sono già state avviate le indagini per chiarire la dinamica del fatto e accertare eventuali responsabilità di terzi, ma al momento l’ipotesi più probabile è quella di un malore.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.