TRADIZIONE RISPETTATA, A TREVISO SABATO IL DONO DEL CERO ALLA MADONA GRANDA

Si rinnova anche quest’anno l’offerta votiva a Santa Maria Maggiore
TREVISO – Tradizione secolare rispettata: sabato 15 agosto 2020, la solennità dell’Assunzione di Maria, verrà celebrata alle 10 nella chiesa di Santa Maria Maggiore, a Treviso, con la messa presieduta dal vescovo monsignor Michele Tomasi.
Nell’occasione si terrà anche la tradizionale consegna del cero da parte del sindaco di Treviso, Mario Conte. Si ripete, dunque, anche quest’anno l’omaggio della Città alla Madona Granda, una consuetudine nata nel XIV secolo come atto di ringraziamento per una contesa di proprietà risolta con le armi a favore di Treviso e, successivamente, per l’insurrezione che depose il responsabile del governo della città,  trasformatosi in tiranno. Era questa la motivazione di una delibera dell’Assemblea comunale trevigiana che istituì la tradizione annuale del dono del cero. La celebrazione si svolgerà nel rispetto delle norme anti-covid. Per agevolare la partecipazione, i Padri Somaschi accoglieranno i fedeli anche nel chiostro interno, attrezzato con un collegamento video.
Il concerto lirico, altro evento ormai tradizionale di questa giornata, è stato invece spostato dalla piazza Santa Maria Maggiore a piazzale Burchiellati, per poter garantire un miglior distanziamento interpersonale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.